Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca Le Piagge / Via Giovanni Battista Picotti

Pronti per il furto in un condominio: due arresti

I due avevano alcuni strumenti utilizzati per forzare le serrature degli appartamenti. Arrestata anche una donna che aveva rapinato un negozio di Corso Italia

Una segnalazione da parte di un cittadino alla Questura: due persone si erano introdotte in un condominio di via Picotti a Pisa.
Sul posto, alle prime ore della mattina di ieri, lunedì 6 agosto, sono intervenute così le Volanti della Polizia che hanno circondato la zona e individuato e bloccato i due uomini, due cittadini giorgiani di 37 e 40 anni, senza fissa dimora in Italia e giunti da poco dalla Georgia, che si erano nascosti al terzo piano del palazzo.

I due sono stati trovati in possesso di strumenti all’apparenza di ordinario utilizzo, in realtà usati dai professionisti dei furti in abitazione per forzare le serrature ed aprire qualsiasi tipo di porta.

Dichiarati in arresto e sottoposti a giudizio per direttissima nella mattinata stessa, sono stati sottoposti all’obbligo di dimora in un Comune della Provincia di Pisa ed all’obbligo giornaliero di presentazione alla Polizia Giudiziaria, in attesa del processo.

Le Volanti sono intervenute poi in un negozio di Corso Italia, dove una giovane di origini bosniache, pluripregiudicata, aveva commesso una rapina ai danni di un negozio di abbigliamento. La donna, di 30 anni, è stata arrestata ed è in attesa della direttissima che si terrà nella giornata di oggi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pronti per il furto in un condominio: due arresti

PisaToday è in caricamento