Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca Centro Storico / Lungarno Leonardo Fibonacci

Lungarno Fibonacci, tenta di scassinare due vetture: arrestato dalla Polizia

L'uomo, un 45enne straniero, è stato fermato in flagranza di reato. Torna invece in carcere un nordafricano che non ha rispettato le regole degli arresti domiciliari

E' stato arrestato dalla Polizia in flagranza di reato mentre stava cercando di scassinare due vetture in sosta su lungarno Fibonacci. L'episodio è successo nella mattinata di ieri, venerdì 12 agosto. L'uomo, un 45enne tunisino irregolare sul territorio nazionale, senza fissa dimora e già plurigiudicato, è stato anche denunciato per possesso di pugnale, arnesi atti allo scasso e resistenze a pubblico ufficiale.

Sempre nella giornata di ieri è tornato in carcere anche un marocchino  46enne al quale erano stati concessi i domiciliari ma che teneva comportamenti "incompatibili con la vita comune e sociale" della struttura alla quale era stato affidato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lungarno Fibonacci, tenta di scassinare due vetture: arrestato dalla Polizia

PisaToday è in caricamento