Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca Pontedera

La Rotta, li seguono nel bosco e poi li perquisiscono: spacciatori in manette

I due uomini sono stati trovati in possesso di 90 grammi di droga tra marijuana e cocaina

Due cittadini marocchini di 39 e 25 anni sono stati arrestati dai Carabinieri di Pontedera nella serata di ieri, lunedì 16 luglio, a La Rotta per il reato di detenzione di sostanze stupefacenti. I militari, coadiuvati dal Nucleo Carabinieri Cinofili di San Rossore e dalla Compagnia di Intervento Operativo di Firenze, hanno prima osservato i movimenti nell’area dell’ex stazione ferroviaria della Rotta poi, una volta individuati i sospetti, si sono addentrati nel bosco fermando e perquisendo i due sospettati.

La perquisizione ha portato al rinvenimento di 50 grammi di marijuana, 40 grammi di cocaina (già suddivisi in dosi) e 250 euro in banconote contanti, ritenute provento dello spaccio. Dopo le formalità di rito i due stranieri sono stati trattenuti in camera di sicurezza, in attesa del rito direttissimo fissato per oggi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Rotta, li seguono nel bosco e poi li perquisiscono: spacciatori in manette

PisaToday è in caricamento