Cronaca

Disturba i clienti in tabaccheria, poi calci e pugni ai Carabinieri: arrestato

E' successo a Migliarino Pisano. Il 31enne ha aggredito i militari quando sono arrivati per riportarlo alla calma

Sono dovuti intervenire i Carabinieri per evitare che qualcuno si facesse male in una tabaccheria di Migliarino Pisano. Ieri 26 maggio il proprietario ha dovuto chiamare i militari perché un uomo, in evidente stato di agitazione, con atteggiamenti indisponenti stava disturbando la clientela.

Gli operatori giunti sul posto hanno tentato di riportare il 31enne alla calma, ma è stato allora che ha perso il controllo dando ancora di più in escandescenze, finendo per aggredire i militari con calci e pugni. E' stato quindi arrestato e stato trattenuto nelle Camere di Sicurezza dell'Arma, sarà giudicato stamani con rito direttissimo in Tribunale a Pisa. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Disturba i clienti in tabaccheria, poi calci e pugni ai Carabinieri: arrestato

PisaToday è in caricamento