Fuori controllo in Borgo Stretto aggredisce agenti della Municipale: arrestato

E' successo nel pomeriggio di lunedì intorno alle ore 17. Feriti lievemente due operatori

Le auto della Municipale intervenute fra le persone in Borgo Stretto

Parapiglia in Borgo Stretto, ieri pomeriggio intorno alle ore 17. La via del centro era affollata di persone, quando in Largo Ciro Menotti due agenti della Polizia Municipale sono intervenuti per la presenza di una persona sdraiata a terra. Temendo un malore, alcuni passanti hanno chiamato il 118, che è intervenuto sul posto con un’ambulanza.

Quando i sanitari hanno risvegliato l'uomo, un senegalese di 44 anni, questi ha iniziato a dare in escandescenza. Gli agenti della Municipale hanno chiesto all'uomo di fornire il documento di identità, ma lui ha reagito male e si è rivolto a loro in modo aggressivo, fino a spinte e pugni. Gli operatori hanno quindi chiamato rinforzi ed insieme ad altri 4 agenti hanno arrestato il 44enne per resistenza ed aggressione a pubblico ufficiale. 

L'identificazione è avvenuta presso il Comando in via Battisti, con l'uomo era già stato destinatario di divieto di dimora in città. Il suo comportamento violento non si è però fermato: la Municipale ha dovuto nuovamente richiedere l'intervento del 118. Alla fine è stato condotto in una cella della Questura, dove nella notte ha ripreso a dimenarsi, diventando un pericolo anche per se stesso e costringendo gli agenti ad un nuovo trasporto al Pronto Soccorso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Stamani, 20 novembre, l'uomo è stato portato in Tribunale per il processo per direttissima, dove è stato convalidato l'arresto e disposta temporaneamente la misura degli arresti domiciliari presso l'abitazione, fuori Pisa, fino all'udienza fissata per il 29 novembre. I due agenti intervenuti per primi in Largo Ciro Menotti hanno riportato ferite giudicate guaribili in 15 giorni e 7 giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Toscana: 17 nuovi casi, 2 a Pisa

  • Ragazza investita a Marina di Pisa: arrestato il pirata della strada

  • In arrivo piogge e temporali in Toscana: emessa allerta meteo

  • Apre l'enoteca 'alla Guccini' sfidando la crisi Covid

  • Coronavirus in Toscana: sei nuovi casi, due a Pisa

  • Lungarni, assalto con il tombino all'alba: 'visita' in gelateria e al bar

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento