Cronaca

Non rispetta i domiciliari: in carcere

Denunciate anche due persone per inosservanza del foglio di via obbligatorio dal Comune di Pisa

Nella mattina di ieri, 9 maggio, a Pisa, i Carabinieri della Stazione di Porta a Mare hanno arrestato un albanese di 40 anni, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dall’Ufficio di Sorveglianza di Pisa. L'uomo, già sottoposto alla detenzione domiciliare, si era reso responsabile di ripetute violazioni alle prescrizioni, segnalate all’Autorità Giudiziaria, che ha deciso per il più severo provvedimento restrittivo. L’arrestato è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Pisa.

Sempre nel corso dei servizi di controllo del territorio, svolti da personale del Nucleo Radiomobile e delle Stazioni di Pisa e Porta a Mare, sono state denunciate due persone per inosservanza del foglio di via obbligatorio dal Comune di Pisa, mentre una terza per non aver ottemperato ai termini imposti dall’ordine di espulsione dal territorio italiano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non rispetta i domiciliari: in carcere

PisaToday è in caricamento