Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca

Colpito dal divieto di dimora per spaccio viene 'pizzicato' nel pisano: in carcere

L'autorità giudiziaria ha disposto l'aggravamento della misura cautelare

Era stato arrestato lo scorso luglio a San Gervasio, nel comune di Pontedera, per spaccio di sostanze stupefacenti ed era stato sottoposto alla misura del divieto di dimora nella provincia di Pisa, un provvedimento però mai rispettato da un 38enne marocchino che ieri mattina, 29 agosto, è stato condotto in carcere dai Carabinieri della Stazione di Pontedera, in collaborazione con i colleghi dell'Arma di Maggiano (Lucca), dove l'uomo è stato localizzato.

Viste dunque le violazioni del divieto di dimora, l'autorità giudiziaria ha disposto l'aggravamento della misura cautelare. Per il 38enne si sono spalancate le porte della Casa circondariale di Lucca.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpito dal divieto di dimora per spaccio viene 'pizzicato' nel pisano: in carcere

PisaToday è in caricamento