menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arrestato a maggio per spaccio, viola il divieto di dimora: in carcere

L'uomo è stato rintracciato dai Carabinieri in una fabbrica abbandonata ed è stato condotto al Don Bosco

Era stato arrestato per spaccio nello scorso mese di maggio, processato e sottoposto alla misura del divieto di dimora nel Comune di Pisa. Le ripetute violazioni commesse hanno portato l’aggravamento della misura cautelare. Nel pomeriggio di ieri, i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Pisa, all’interno di una fabbrica abbandonata, hanno rintracciato l’uomo, un tunisino 43enne, e lo hanno così arrestato in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere. Dopo le formalità di rito è stato condotto nel carcere Don Bosco di Pisa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Arredamento open space: come avere una casa di tendenza

social

Dolci sfiziosi, la ricetta della torta di mele e Nutella

social

Riapre la gelateria De' Coltelli dopo la pausa invernale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PisaToday è in caricamento