Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Droga: fugge all'alt, arrestato dalla Polizia uno spacciatore con 930 grammi di hashish

Dopo un controllo degli agenti ha cercato di liberarsi di 88 ovuli contenenti la droga e di fuggire. E' stato tratto in arresto e con lui denunciate altre due persone. Interrotto così un traffico che riforniva il centro città

Proseguono incessanti i servizi di controllo delle Volanti della Polizia per contrastare il traffico e lo spaccio di stupefacenti a Pisa. L'ultimo arresto è quello di M. F., tunisino di 29 anni, fermato insieme ad un altro cittadino extracomunitario e ad una donna italiana a seguito di un alt degli agenti di Polizia. Le pattuglie avevano notato all'entrata della città l'auto sulla quale i 3 viaggiavano, una Volksvagen Golf, e così insospettiti hanno pedinato la vettura fino al momento in cui un posto di blocco ha imposto loro di fermarsi.

Non appena è stato chiaro il motivo dell'intervento M. F. ha cercato di fuggire, liberandosi dei circa 930 grammi di hashish conservati in 88 ovuli ben confezionati. L'uomo, senza fissa dimora e già noto alle Forze dell'Ordine, è stato dichiarato in arresto per detenzione illegale di sostanze stupefacenti. Gli altri due soggetti sono stati denunciati in stato di libertà. La Polizia crede di aver stroncato un canale di rifornimento che alimentava lo spaccio nelle zone del centro città.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga: fugge all'alt, arrestato dalla Polizia uno spacciatore con 930 grammi di hashish

PisaToday è in caricamento