Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca San Giusto / Piazzale D'ascanio, 1

Droga al Galilei: arrestata spagnola con ovuli di hashish nelle parti intime

La donna, individuata grazie alla segnalazione dei cani dell'unità cinofila, è stata fermata dalla Finanza nella sala arrivi internazionali dello scalo pisano: i controlli hanno portato alla scoperta di 4 ovuli contenenti la sostanza stupefacente

Foto d'archivio

Trovata in possesso di 4 ovuli contenenti hashish viene arrestata per traffico e detenzione illecita di sostanze stupefacenti. E' successo a una cittadina spagnola, fermata dalla Finanza del comando provinciale di Pisa nella sala arrivi internazionale dell'aeroporto 'G.Galilei' .

Le Fiamme gialle hanno bloccato la donna in seguito alla segnalazione dei cani dell’unità cinofila che avevano fiutato qualcosa di strano. La donna è apparsa subito nervosa e, dopo i primi controlli, ha consegnato ai militari un ovulo di hashish che aveva nascosto nelle parti intime. I successivi esami radiologici hanno poi portato alla scoperta di altri 3 ovuli contenenti lo stesso tipo di droga. La sostanza stupefacente è stata quindi sequestrata e la donna arrestata e accompagnata al carcere 'Don Bosco'.

"Questa operazione - spiega la il comando provinciale della Finanza - conferma la costante attenzione che il Corpo pone nel contrasto al traffico internazionale di sostanze stupefacenti in transito attraverso l’aeroporto 'Galileo Galilei'".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga al Galilei: arrestata spagnola con ovuli di hashish nelle parti intime

PisaToday è in caricamento