Cronaca Centro Storico / Piazza delle Vettovaglie

Torna in carcere dopo il controllo dell'auto: a bordo oltre un chilo di cocaina

Il giovane marocchino, che riforniva i pusher di Vettovaglie, era stato scarcerato, ma una nuova perquisizione più approfondita della sua auto ha permesso di rinvenire altra droga ben nascosta all'interno dell'abitacolo

Era stato arrestato qualche sera fa dalla Squadra Mobile nella zona di Cisanello dove, al riparo da occhi indiscreti, riforniva di droga i pusher di Piazza delle Vettovaglie. Nel corso della perquisizione erano stati rinvenuti sull'auto 12 chili e mezzo di hashish pronto per essere smistato. Ma la Polizia ha poi continuato i controlli sull'auto del 21enne marocchino. E.Y.O. le sue iniziali, nel frattempo scarcerato dietro pronuncia del Tribunale del Riesame di Firenze e sottoposto alla misura degli arresti domiciliari.

Nell’approfondimento dell’ispezione del veicolo sono stati impiegati anche i cani antidroga, che hanno segnalato la presenza di sostanza stupefacenti all’interno dell’abitacolo. Un attento, minuzioso e lungo smontaggio della carrozzeria ha così permesso di rinvenire,arresto pusher vettovaglie E.Y.O.-2 ben occultato fra le intercapedini di serie dell'Audi A3, un panetto di cocaina per un peso totale di circa un chilo, oltre ad una ingente somma in denaro.

L’uomo è stato così nuovamente accompagnato presso il Carcere Don Bosco di Pisa, poiché colpito da un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal G.I.P. presso il Tribunale di Pisa, così come richiesto dal P.M. titolare dell’indagine Sost. Proc. Dr. Giovanni Porpora.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna in carcere dopo il controllo dell'auto: a bordo oltre un chilo di cocaina

PisaToday è in caricamento