Cronaca Centro Storico / Piazza della Stazione

Scende dal treno con la droga nascosta nella Playstation: inseguito e arrestato

L'uomo alla vista della Guardia di Finanza ha cercato di fuggire ma è stato prontamente bloccato. La droga, tra cocaina e hashish, era destinata al mercato cittadino dello spaccio

E' sceso a Pisa dal treno proveniente da Genova con una grossa e pesante valigia a quadretti, poi, alla vista dell'Unità cinofila della guardia di finanza, ha cercato di scappare abbandonando il bagaglio nel sottopassaggio della stazione, ma è stato subito fermato da un'altra pattuglia delle fiamme gialle che bloccava le vie di fuga.
A finire nei guai un cittadino tunisino di 33 anni. All’interno del trolley sono stati trovati oltre 100 grammi di cocaina dentro ad una scarpa e circa 400 grammi di hashish nascosti all’interno di una consolle da gioco 'Playstation'.

La sostanza stupefacente, destinata ad essere smerciata nel mercato cittadino dello spaccio, è stata pertanto sottoposta a sequestro, mentre il 33enne è stato arrestato ed associato al carcere di Pisa.

Nel corso del 2018, fanno sapere dal Comando provinciale della Guardia di Finanza, sono stati sequestrati oltre 80 chilogrammi di droga nel territorio cittadino e individuati 120 soggetti in possesso di sostanze stupefacenti destinate allo spaccio o all’uso personale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scende dal treno con la droga nascosta nella Playstation: inseguito e arrestato

PisaToday è in caricamento