Cronaca

Vecchiano, cede cocaina ad un tossicodipendente e tenta la fuga: arrestato

Nel corso della perquisizione personale i Carabinieri hanno trovato altra droga e circa 300 euro in contanti

Nella tarda serata di ieri, venerdì 29 settembre, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia, insieme ai colleghi della Compagnia di Intervento Operativo di Firenze e del Nucleo Cinofili di San Rossore, hanno svolto un servizio di controllo nel Comune di Vecchiano. Nell’ambito del servizio, i militari hanno sorpreso un cittadino marocchino di 22 anni mentre cedeva una dose di cocaina a un albanese tossicodipendente. Vistosi braccare, il marocchino ha tentato una fuga convulsa, conclusa anche grazie all’intervento del cane di polizia.
Perquisito, il 22enne è stato sorpreso con altre 19 dosi di cocaina per un totale di 20 grammi circa di sostanza stupefacente e oltre 300 euro in banconote di diverso taglio, ritenute provento dello spaccio. Dopo le formalità di rito, l’arrestato è stato trattenuto in camera di sicurezza, in attesa della celebrazione del rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vecchiano, cede cocaina ad un tossicodipendente e tenta la fuga: arrestato

PisaToday è in caricamento