Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Centro Storico / Piazza della Stazione

Scende dal treno con un chilo di marijuana nello zaino: scoperto da Delphy

Il cane antidroga ha fiutato lo stupefacente ed è così scattata la perquisizione. La marijuana era destinata al mercato cittadino

E' stato Delphy, un cane antidroga della Guardia di Finanza, a segnalare l'altra sera ai finanzieri un giovane cittadino nigeriano appena sceso da un treno proveniente da Genova alla stazione di Pisa Centrale.
E' così subito scattata la perquizione che ha permesso di scovare all’interno dello zaino circa 950 grammi di marijuana. Altri 50 grammi erano stati invece abilmente nascosti all’interno della fodera del giubbotto indossato dal corriere della droga.

Il cittadino nigeriano, O. W. di 26 anni, è stato arrestato. Lo stupefacente era destinato alla vendita in città, infatti nello zainetto è stato rinvenuto tutto il necessario, bilancino di precisione e rotolo di cellophane, per procedere alla preparazione delle dosi da immettere sul mercato.

Il 26enne sarà sottoposto a giudizio con rito direttissimo davanti al Tribunale di Pisa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scende dal treno con un chilo di marijuana nello zaino: scoperto da Delphy

PisaToday è in caricamento