Cronaca Tirrenia

Accusati di furto aggravato in concorso: arrestati due uomini e una donna

I tre hanno rubato in un negozio di Tirrenia: sono ai domiciliari in attesa del processo con rito direttissimo

Un furto finito male e gli arresti domiciliari in attesa del processo con rito direttissimo. Due uomini, di 56 e 48 anni, e una donna di 44 anni sono stati fermati dai Carabinieri dopo che nel pomeriggio di mercoledì 17 marzo avevano rubato 100 euro di merce in un negozio di Tirrenia.

Grazie alle indicazioni dei proprietari del locale, gli agenti sono riusciti a rintracciare i tre autori del furto, che sono stati immediatamente posti agli arresti domiciliari nelle rispettive abitazioni. Nella mattinata di oggi al Tribunale di Pisa verrà svolto il processo per direttissima.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accusati di furto aggravato in concorso: arrestati due uomini e una donna

PisaToday è in caricamento