rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Cronaca Pontedera

Pontedera, fermati mentre vendono dosi di hashish: arrestati due spacciatori

I due cittadini stranieri sono stati processati con rito direttissimo

I Carabinieri della Compagnia di Pontedera, nell’ambito di un più ampio servizio dedicato al controllo del territorio di competenza, con particolare riguardo al costante contrasto alla droga e ai fenomeni di microcriminalità e di degrado urbano, hanno arrestato due cittadini stranieri, un 30enne e un 21enne, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. L'attenzione dei militari in centro è ricaduta sui due soggetti ed è stato quindi deciso di monitorarne gli spostamenti e le persone da loro contattate: dal controllo più approfondito è emersa la circostanza della cessione di circa 2 grammi di hashish.

I militari sono quindi intervenuti bloccando i due uomini e la conseguente perquisizione ha permesso di rinvenire nella disponibilità dei due 11 grammi di hashish suddivisa in dosi e la somma in contanti di 665 euro, ritenuta verosimile provento dell’attività illecita. Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. I due arrestati sono stati giudicati nella mattinata di venerdì 19 maggio con rito direttissimo dal Tribunale di Pisa e sottoposti all’obbligo di firma 5 giorni a settimana.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontedera, fermati mentre vendono dosi di hashish: arrestati due spacciatori

PisaToday è in caricamento