Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

Ha commesso un furto nel 2010: in carcere

L'uomo è stato ritenuto il responsabile di un colpo messo a segno in un'abitazione a Fucecchio (Firenze)

Due persone ritenute responsabili di reati sono finite in manette nei giorni scorsi per mano dei Carabinieri.

Nel primo caso a Cascina, i militari della locale Stazione hanno localizzato e arrestato, in esecuzione dell’ordinanza di espiazione pena, per reati di materia tributaria, un cittadino italiano di 60 anni. L’uomo era infatti gravato da un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Milano, per il quale è stato ristretto in regime detentivo domiciliare.

A Santa Maria a Monte invece i Carabinieri hanno arrestato un italiano di 44 anni, in esecuzione di un ordine di carcerazione inflitto dalla Corte d’Appello di Firenze, per il reato di furto in abitazione. L’uomo è stato infatti individuato quale autore del reato, commesso a Fucecchio nel novembre del 2010. Dopo le formalità di rito, il 44enne è stato condotto presso la Casa Circondariale di Pisa, dove dovrà scontare la pena di un anno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ha commesso un furto nel 2010: in carcere

PisaToday è in caricamento