"Ero al pronto soccorso", ma non era vero: 36enne torna ai domiciliari

La donna è stata trovata fuori casa al momento del controllo da parte dei Carabinieri

E' stata arrestata domenica mattina, 14 luglio, per evasione dalla detenzione domiciliare una donna italiana di 36 anni a Pisa. A seguito di un controllo eseguito dai Carabinieri la 36enne non è stata reperita all'interno della sua abitazione. Vi ha fatto ritorno dopo diverso tempo affermando di essersi recata al pronto soccorso, circostanza risultata non vera.

Dopo le formalità di rito, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stata nuovamente sottoposta alla misura della detenzione domiciliare, in attesa del giudizio con rito direttissimo previsto per stamattina

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, quando arriva la neve in pianura

  • Si ferma ad un distributore e si masturba 'di fronte' ad una donna che fa rifornimento

  • "Elicotteri da guerra nella fabbrica di Ospedaletto": Rebeldia contro Leonardo Spa

  • "Un'offesa senza precedenti": è polemica sul video del trapper Bello Figo girato all'Università

  • Neve e ghiaccio in Toscana: allerta meteo

  • Donna scomparsa a Volterra: trovata morta in fondo alle Balze

Torna su
PisaToday è in caricamento