Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Era ai domiciliari, trovato a giocare in una sala slot: arrestato per evasione

Il 50enne è stato individuato e riaccompagnato presso la propria abitazione dai Carabinieri di Pontedera

Nel pomeriggio di ieri, 15 aprile, i Carabinieri di Pontedera hanno arrestato un senegalese di 50 anni per evasione. Lo stesso, sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari per reati connessi allo spaccio di sostanze stupefacenti, è stato sorpreso all’interno di una sala scommesse intento a giocare alle slot machine. Accompagnato in caserma, dopo le incombenze di rito, è stato riaccompagnato presso la propria abitazione, in attesa del giudizio direttissimo fissato nella mattinata odierna davanti al Tribunale di Pisa. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Era ai domiciliari, trovato a giocare in una sala slot: arrestato per evasione

PisaToday è in caricamento