Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

Compie furti a tappeto nei negozi pisani: 20enne in manette

Il giovane è ritenuto responsabile anche di altri colpi commessi negli ultimi mesi: le indagini della Polizia proseguono

E' ritenuto l'autore di numerosi furti all'interno degli esercizi commerciali di Pisa il giovane 20enne, residente nel pisano, arrestato nella tarda serata di ieri, lunedì 1 ottobre, dalla Polizia. L'accusa alla quale dovrà rispondere è furto aggravato.

L’operazione, che è stata messa a segno dagli agenti della Squadra Mobile, diretti dalla dottoressa Rita Sverdigliozzi, ha avuto origine dalla segnalazione di furti ai danni di esercizi commerciali commessi nello scorso mese di settembre, colpi che avevano generato grande apprensione negli esercenti.

Così gli agenti hanno avviato una meticolosa attività di indagine, attraverso l’acquisizione di informazioni utili e lo sviluppo delle immagini riprese dalle telecamere di videosorveglianza, che ha portato ad identificare e arrestare il presunto responsabile.

Le indagini proseguono poiché la Polizia ritiene che il giovane possa essere l’autore di numerosissimi altri furti commessi in altri negozi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Compie furti a tappeto nei negozi pisani: 20enne in manette

PisaToday è in caricamento