Domenica, 20 Giugno 2021
Cronaca Barbaricina / Strada Statale 1 Aurelia

Liberi dopo l'arresto per furto di gasolio: viaggiano in auto con due taniche vuote

I due erano stati arrestati dai Carabinieri di Pontedera, colti sul fatto mentre rubavano carburante. Lungo l'Aurelia sono stati fermati ad un posto di blocco: a bordo dell'auto intestata ad un prestanome c'erano due taniche pronte per essere riempite

Erano stati arrestati il giorno prima dai Carabinieri di Pontedera perché sorpresi in flagranza di furto di gasolio. Rimessi subito in libertà dall’Autorità Giudiziaria, sono stati fermati stanotte intorno alle 3,30 dai militari dell'Arma della Compagnia di Pisa, nel corso di un servizio di controllo lungo la Strada Statale Aurelia. I due, entrambi albanesi pregiudicati, viaggiavano a bordo di un'Audi A4 Station Wagon.


Durante il controllo è emerso appunto l'arresto del giorno precedente. I Carabinieri a questo punto hanno approfondito le verifiche sull'autovettura, trovandovi a bordo due taniche vuote, pronte probabilmente per essere riempite nel corso di un ennesimo furto. Inoltre il veicolo è risultato intestato ad un prestanome e sprovvisto di copertura assicurativa. Pertanto il mezzo è stato sottoposto a sequestro. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Liberi dopo l'arresto per furto di gasolio: viaggiano in auto con due taniche vuote

PisaToday è in caricamento