Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca Barbaricina / Viale delle Cascine

Viale delle Cascine, sorpreso mentre ruba in casa: inseguito dal proprietario

Il padrone dell'abitazione ha avvisato la Polizia che è riuscita a fermare il ladro in via Cammeo. Si trattava di un pregiudicato già arrestato per droga e rapina

(foto d'archivio)

Si era introdotto, nel pomeriggio di giovedì 5 maggio, in un appartamento in via delle Cascine, a Pisa, ma è stato sorpreso dai proprietari. Il ladro, un pregiudicato tunisino, senza fissa dimora, dopo aver accampato scuse per giustificare l'intrusione, è fuggito a corsa inseguito dal padrone di casa che ha chiamato la Polizia, mentre altri familiari accertavano che il ladro, dopo aver rovistato in una stanza, avera rubato da un portafoglio 100 euro.

La Volante della Questura è riuscita a bloccare in via Cammeo il fuggitivo che è stato dichiarato in arresto per flagrante furto in abitazione. Venerdì mattina si è svolto il processo con rito abbreviato. Il Giudice ha condannato il ladro a un anno di reclusione con applicazione della misura cautelare in carcere.

La refurtiva non è stata recuperata, perchè probabilmente è stata nascosta dal malvivente durante la fuga. L’uomo risulta essere un pregiudicato, privo di fonti di reddito, e già denunciato all’Autorità Giudiziaria in stato di arresto nel 2015 per detenzione di sostanze stupefacenti e nel gennaio di quest’anno per rapina impropria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viale delle Cascine, sorpreso mentre ruba in casa: inseguito dal proprietario

PisaToday è in caricamento