Cronaca Centro Storico / Piazza del Duomo

Ruba il cellulare ad una ragazza in Piazza Duomo: arrestato

I Carabinieri hanno arrestato anche una minorenne che doveva scontare oltre sei mesi di carcere

Continuano i servizi di controllo del territorio da parte dei Carabinieri della Compagnia di Pisa, ulteriormente intensificati in occasione dei ponti festivi che hanno visto in città la presenza di moltissimi turisti e visitatori. E’ stata aumentata la presenza di pattuglia in divisa ed in abiti civili, soprattutto nelle aree maggiormente frequentate.

Nella serata di ieri, venerdì 28 aprile, in Piazza dei Miracoli i Carabinieri della Stazione di San Piero a Grado hanno arrestato in flagranza un marocchino 50enne, in Italia senza fissa dimora, per aver sottratto il telefono cellulare ad una ragazza italiana. L'uomo, bloccato dopo un inseguimento tra la gente da parte dei militari, è stato condotto presso gli uffici di Via Guido da Pisa e trattenuto in attesa di essere giudicato, nella mattinata di oggi con rito direttissimo, dal Tribunale di Pisa.

Sempre nell’area monumentale inoltre i Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Pisa hanno arrestato una nomade minorenne, di 17 anni, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale dei Minorenni di Roma. La giovane doveva espiare una pena di 6 mesi e 20 giorni di carcere per reati contro il patrimonio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba il cellulare ad una ragazza in Piazza Duomo: arrestato

PisaToday è in caricamento