Furto nel pisano: 34enne in carcere

L'uomo ha avuto la revoca della sospensione della carcerazione ed è stato condotto al Don Bosco

A Navacchio i militari della locale Stazione Carabinieri hanno localizzato e arrestato un 34enne senegalese, pregiudicato, in esecuzione di una revoca di decreto di sospensione di ordine di esecuzione per la carcerazione e contestuale ripristino dell’ordine stesso, emesso dalla Procura Generale  della Repubblica presso la Corte d’Appello di Firenze; l’uomo, accusato di un furto commesso nel 2016 nella provincia di Pisa, dovrà espiare una pena di 7 mesi di reclusione e pagare una multa di 140 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’arrestato è stato accompagnato presso la casa circondariale di Pisa a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 28 anni in un incidente in moto in autostrada

  • Coronavirus in Toscana: 17 nuovi casi, 2 a Pisa

  • Ragazza investita a Marina di Pisa: arrestato il pirata della strada

  • In arrivo piogge e temporali in Toscana: emessa allerta meteo

  • Coronavirus in Toscana: sei nuovi casi, due a Pisa

  • Coronavirus in Toscana, 10 nuovi casi: 3 in più nel pisano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento