rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Cronaca

Chiede di andare in bagno, poi ruba il portafoglio di un dipendente del negozio

L'uomo è stato arrestato dalla Polizia di stato che ha assistito alla scena nel corso dei servizi di controllo del territorio

Era entrato la notte scorsa in un esercizio commerciale in zona stazione per usufruire del bagno e ne era uscito con il portafoglio di un dipendente che era riposto in un marsupio. A finire in manette per rapina impropria un cittadino italiano che, vistosi scoperto dal proprietario del portafoglio, ha cercato di fuggire sferrando calci e pugni.

Gli agenti delle Volanti della Polizia di stato, che erano casualmente sul posto per il normale servizio di controllo del territorio, vista la scena ed appreso dalla vittima del reato i fatti, hanno sottoposto a perquisizione personale il sospetto, trovando il portafoglio. Accompagnato in ufficio è stato così arrestato: l'udienza per direttissima è in programma per questa mattina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiede di andare in bagno, poi ruba il portafoglio di un dipendente del negozio

PisaToday è in caricamento