Aveva rubato vestiti in un negozio: resistenza ai poliziotti per evitare l'arresto

Due agenti hanno riportato anche lesioni. L'episodio si è verificato in zona stazione

Controlli incessanti da parte delle Volanti della Questura di Pisa che hanno posto particolare attenzione alla zona di via Cattaneo, risultata, grazie anche alle segnalazioni di residenti, frequentata da cittadini italiani e stranieri dediti allo spaccio di stupefacenti ed altri reati.
Nel pomeriggio di ieri, domenica 27 ottobre, un commerciante pisano, che aveva subito il furto di capi di abbigliamento di rilevante valore economico, ha segnalato al 113 di aver riconosciuto l’autore del furto che passeggiava tranquillamente in via Cattaneo, con indosso uno dei capi di abbigliamento rubati. Le Volanti, giunte immediatamente sul luogo della segnalazione, hanno individuato e fermato l'uomo, un cittadino marocchino di circa 40 anni, irregolare sul territorio nazionale.

Al momento del controllo lo straniero, forte e corpulento, ha opposto resistenza all’arresto, causando anche lesioni a due agenti. Alla fine è stato arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e denunciato per furto in seguito al riconoscimento da parte del commerciante derubato.
L’arrestato, messo a disposizione dell'autorità giudiziaria, è stato trattenuto in Questura in attesa della direttissima fissata per questa mattina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In stato confusionale si mette una catena al collo e si getta in Arno

  • Meteo: dal 20 gennaio la possibile svolta fredda

  • Si dà fuoco dopo la notifica di sfratto: morto 41enne

  • Ikea ritira dal mercato un bicchiere da viaggio: può contenere sostanze tossiche

  • Calendario 'Miss Nonna 2020': tra le protagoniste anche una signora di Bientina

  • Olio di semi miscelato con il carburante: sequestrato distributore sull'Aurelia

Torna su
PisaToday è in caricamento