Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca Putignano / Via Padre Ximenes Leonardo

Scuole nel mirino di ladri e vandali: arrestato 36enne in via Ximenes

Nell'ultimo mese a Pisa ben 21 scuole sono state prese di mira da ladri e vandali. Pattugliamenti e vigilanza hanno portato all'arresto di un 36enne che si era introdotto in un edificio scolastico

Nelle ultime tre settimane molte scuole di Pisa sono state nel mirino di ladri e vandali: Sia forze dell'ordine che Comune hanno capito che i colpi messi a segno non erano opera di una banda organizzata, ma di singoli che sono riusciti ad introdursi negli edifici forzando le porte di ingresso e fare razzia di tutto.

Dopo l'escalation di furti e la riunione tecnica per fare il punto della situazione, è stato deciso di chiudere con le catene tutte le porte di emergenza, potenziare i sistemi di allarme e video-sorveglianza e aumentare i pattugliamenti.

I risultati sono subito arrivati, dopo diversi giorni in cui non si registravano intrusioni,  è stato arrestato un uomo di 36 anni. "La notte scorsa alle 23:21 - si legge in una nota delle Guardie Giurate - è giunta una segnalazione di allarme intrusione dalla Scuola Albero Verde di Via Ximenes e un’altra segnalazione dall’antifurto della Scuola Moretti-Gamerra sempre nella stessa via". 

Sul posto sono arrivate le pattuglie che hanno sorpreso l'uomo all'interno della scuola. Si tratta di B.C, un 36enne che dichiarava di essere in cerca di un posto dove poter passare la notte. Solo un'ora dopo un’altra segnalazione di allarme intrusione dalla Scuola Materna Galilei a Cisanello. Le guardie sono giunte sul posto ma i malintenzionati stavano già scappando, a bordo di uno scooter.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuole nel mirino di ladri e vandali: arrestato 36enne in via Ximenes

PisaToday è in caricamento