Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca San Miniato

San Miniato, era latitante da alcuni mesi: si nascondeva dalla fidanzata

Il giovane, un 28enne tunisino, era evaso dagli arresti domiciliari dopo essere stato arrestato per spaccio di droga. Il tribunale di Grosseto aveva emesso una misura cautelare in carcere nei suoi confronti

Si nascondeva a casa della fidanzata a San Miniato un 28enne tunisino, ricercato da qualche mese. L'uomo è stato arrestato dai Carabinieri e portato in carcere al Don Bosco di Pisa.

Il 28enne nel giugno 2012, in provincia di Grosseto, era stato fermato per droga. Era stato messo agli arresti domicilari, ma poi era evaso. Quindi a novembre scorso il tribunale di Grosseto aveva emesso una misura cautelare in carcere nei suoi confronti.

Alla fine è stato individuato e arrestato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Miniato, era latitante da alcuni mesi: si nascondeva dalla fidanzata

PisaToday è in caricamento