Montecatini Val di Cecina, lontano da casa nonostante gli arresti domiciliari: in carcere

Più di una volta l'uomo era stato sorpreso fuori dalla propria abitazione, nella quale avrebbe invece dovuto rimanere per reati riguardanti droga

Nel pomeriggio di ieri, 5 maggio, a Montecatini Val di Cecina, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Volterra hanno arrestato un 40enne italiano, in esecuzione del ripristino della misura detentiva per violazioni del provvedimento degli arresti domiciliari. L’uomo, sottoposto alla misura detentiva per reati inerenti gli stupefacenti, è stato più volte sorpreso lontano dal proprio domicilio e, per questi motivi, l’Autorità Giudiziaria ne ha disposta la reclusione in carcere.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale a Peccioli: morta una donna

  • Maltempo: codice giallo per temporali nelle zone interne orientali della Toscana

  • Si sente male in agriturismo: morto

  • Cascina: il corpo di un 64enne ritrovato dietro la chiesa dell'Arnaccio

  • Condizioni igieniche precarie e cibo senza tracciabilità: chiuso ristorante a Calambrone

  • Alcol e droga a 16 anni: ricoverata in gravi condizioni

Torna su
PisaToday è in caricamento