Colpisce un conoscente con un tubo: arrestato

Una lite per futili motivi terminata con un arresto. Sul posto i Carabinieri

Un diverbio per futili motivi terminato con una persona rimasta ferita e un arresto. E' quanto avvenuto a Montescudaio dove i Carabinieri sono intervenuti in seguito ad una lite che aveva visto contrapposti un uomo di 43 anni, italiano, ed un suo conoscente; durante il diverbio il 43enne ha colpito il suo contendente con un tubo in plastica, procurandogli lesioni giudicate guaribili in 30 giorni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Arrestato dai militari, è stato accompagnato presso la Casa Circondariale di Livorno e risponderà oltre che di violenza privata, anche della violazione delle disposizioni del decreto Covid-19.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali a Cascina: è ballottaggio tra Betti e Cosentini

  • Incidente stradale davanti allo stadio a Pontedera: muore 30enne

  • Elezioni Regionali, Ceccardi sconfitta anche nella sua Cascina

  • Covid a scuola: classi in quarantena nel pisano

  • Barman deceduto a Pontedera: annullata la Festa del Commercio

  • Coronavirus in Toscana, 90 casi in più: a Pisa 24 nuovi positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento