Cronaca

Colpisce un conoscente con un tubo: arrestato

Una lite per futili motivi terminata con un arresto. Sul posto i Carabinieri

Un diverbio per futili motivi terminato con una persona rimasta ferita e un arresto. E' quanto avvenuto a Montescudaio dove i Carabinieri sono intervenuti in seguito ad una lite che aveva visto contrapposti un uomo di 43 anni, italiano, ed un suo conoscente; durante il diverbio il 43enne ha colpito il suo contendente con un tubo in plastica, procurandogli lesioni giudicate guaribili in 30 giorni.

Arrestato dai militari, è stato accompagnato presso la Casa Circondariale di Livorno e risponderà oltre che di violenza privata, anche della violazione delle disposizioni del decreto Covid-19.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpisce un conoscente con un tubo: arrestato

PisaToday è in caricamento