Cronaca

San Miniato, agli arresti domiciliari ruba in un appartamento: in carcere

L'uomo, che aveva violato più volte le prescrizioni a lui imposte, aveva anche commesso un furto lo scorso 14 settembre

E' stato arrestato a Ponte a Egola, nel comune di San Miniato, ieri mattina, 4 ottobre, dai Carabinieri, uno svedese di 46 anni, già sottoposto alla misura degli arresti domiciliari per altri reati. Lo straniero, più volte sorpreso lontano dal proprio domicilio, si era reso anche responsabile di un furto in abitazione, commesso lo scorso 14 settembre e scoperto dai Carabinieri. Dopo le formalità, l’arrestato è stato pertanto accompagnato in carcere su disposizione del giudice.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Miniato, agli arresti domiciliari ruba in un appartamento: in carcere

PisaToday è in caricamento