Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Si allaccia col camper rubato ad una casa: arrestato pisano

Un pluripregiudicato 37enne di origini pisane è stato fermato a Piacenza dai Carabinieri. E' accusato di furto aggravato e ricettazione

I Carabinieri di Piacenza hanno arrestato un 37enne originario di Pisa, pluripregiudicato, domiciliato da qualche tempo nella città emiliana. E' in attesa del processo per rito direttissimo, con l'accusa di furto aggravato e ricettazione.

Secondo gli inquirenti, nel giro di una settimana da quando è arrivato, ha rubato un'auto e un camper. Poi si è sistemato nel cortile di un'anziana che abita da sola in campagna, allacciandosi abusivamente al suo contatore.

L'uomo è stato catturato nel pomeriggio di ieri, 26 luglio. I Carabinieri erano sulle tracce della macchina rubata, e quando a seguito di una segnalazione l'hanno trovata nella cascina in zona Calendasco, hanno notato anche il camper, risultato rubato. Da lì è uscito il malvivente, che alla vista dei militari si è dato alla fuga. Dopo una lunga caccia nei campi il fuggitivo è stato infine acciuffato.

Alla perquisizione è stata trovata diversa refurtiva relativa a numerosi furti in abitazione, avvenuti recentemente nella zona circostante. Materiale edile, costose biciclette da corsa e attrezzature sportive.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si allaccia col camper rubato ad una casa: arrestato pisano

PisaToday è in caricamento