Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca

Nasconde la droga nelle mutande: arrestato baby spacciatore

E' stato controllato dalla Guardia di Finanza che ha proceduto a perquisire anche l'abitazione dove il diciassettenne vive con i genitori, rinvenendo marijuana in parte già pronta per la vendita

E' stato arrestato un diciassettenne residente nel pisano, sorpreso con la droga dai finanzieri della Guardia di Finanza di Livorno, nei pressi di una discoteca livornese. Le Fiamme Gialle, lo scorso 2 aprile, hanno fermato un'auto con a bordo tre italiani, tra cui appunto il 17enne, che, alla vista dei militari, ha mostrato subito chiari segni di agitazione. Perquisito, è stato trovato in possesso di 3 involucri di cellophane, contenenti circa 3 grammi di marijuana nascosti negli slip.

l militari, considerate le modalità di confezionamento ed occultamento della sostanza stupefacente nonché la prossimità ad un luogo di intrattenimento di giovani, hanno perquisito anche l'abitazione nel pisano in cui il minorenne abita con i genitori. Nell'appartamento, grazie alla segnalazione dei cani antidroga, sono stati così trovati ulteriori 370 grammi circa di marijuana, in parte suddivisa in ben 19 involucri già pronti per lo spaccio ed in parte ancora da suddividere in dosi.
l finanzieri, informata la Procura della Repubblica presso il Tribunale dei Minori di Firenze, hanno così arrestato il giovane che è stato accompagnato presso il Centro di prima accoglienza di Firenze. La droga, destinata alla piazza livornese per il presumibile consumo da parte di giovanissimi
potenziali acquirenti, è stata sequestrata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasconde la droga nelle mutande: arrestato baby spacciatore

PisaToday è in caricamento