Cronaca Castelfranco di Sotto

Rapina due prostitute in poche ore: arrestato 40enne

L'uomo aveva commesso due aggressioni ad Altopascio e a Montecatini Terme. Era già finito in manette nel 2012 per lo stesso reato

E' finito in manette un 40enne di Castelfranco di Sotto accusato di aver rapinato due prostitute a distanza di poche ore l'una dall'altra. I fatti risalgono allo scorso febbraio. Il primo colpo di pomeriggio ad Altopascio, in provincia di Lucca, dove una donna aveva appunto raccontato di essere stata minacciata con un coltello e poi rapinata. Alle 2 del mattino il secondo agguato, stavolta a Montecatini Terme, in provincia di Pistoia. Qui l'uomo ha strappato ad un'altra prostituta la borsetta contenente il cellulare e 140 euro in contanti. La donna era poi caduta a terra e l'uomo era fuggito a bordo di una Seat Ibiza di colore nero.


Le indagini della Polizia hanno permesso di identificare l'uomo che è finito in manette con l'accusa di rapina aggravata e lesioni. Il 40enne era già stato arrestato nel 2012 sempre per un'aggressione ad una prostituta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina due prostitute in poche ore: arrestato 40enne

PisaToday è in caricamento