Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca Pontedera

Aveva commesso varie rapine tra Cascina e Pontedera: arrestato

L'uomo è stato identificato grazie ad alcune testimonianze. Tra gli altri colpi, aveva anche rapinato quattro ragazzi a bordo di un treno la sera dell'ultimo dell'anno

Aveva letteralmente seminato il panico in provincia di Pisa. Si era reso responsabile di una rapina ad una tabaccheria di Pardossi, nel comune di Pontedera, ma anche di due colpi in un negozio di alimentari e in un circolo di Cascina e della rapina compiuta ai danni di alcuni ragazzi su un treno diretto a Pisa la sera dell'ultimo dell'anno. L'uomo, un marocchino residente a Cascina, come riporta Il Tirreno, è stato identificato dai Carabinieri grazie ad alcune testimonianze. E' stato così arrestato.

Aveva agito armato di pistola, poi risultata essere una scacciacani. Nella sua abitazione i militari dell'Arma hanno trovato, oltre alla scacciacani, anche alcuni indumenti utilizzati durante le rapine.

E le congratulazioni per la brillante operazione condotta dai Carabinieri arrivano dal sindaco di Pontedera Simone Millozzi: "Ancora una volta voglio ringraziare pubblicamente i Carabinieri della Compagnia di Pontedera per il successo conseguito con le indagini che hanno portato ad identificare e sottoporre a fermo il presunto autore delle rapine avvenute nel nostro territorio comunale e in tutta la provincia di Pisa. Si tratta di un rapinatore che, pur agendo individualmente, aveva compiuto in serie diversi colpi e che, alla luce della modalità e degli obiettivi prescelti, aveva seminato grande allarme sociale nelle nostre comunità. Rinnovo anche questa volta - prosegue Millozzi - la gratitudine della città verso i Carabinieri che sono da sempre vicini e presenti nel nostro territorio. Gli uomini dell'Arma dei Carabinieri svolgono con dedizione e alto sacrificio, una azione assolutamente fondamentale per garantire la tenuta del tessuto sociale. Voglio peraltro cogliere questa occasione per rivolgere a tutti i Carabinieri e alla famiglia di Antonio Taibi, il militare ucciso a Carrara, il cordoglio e la vicinanza mia personale e di tutta la nostra comunità".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aveva commesso varie rapine tra Cascina e Pontedera: arrestato

PisaToday è in caricamento