Cronaca

Resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale: torna in carcere

I fatti risalgono al 2013. Revocato il decreto di sospensione di ordine di carcerazione

A Pisa, i militari della locale Compagnia Carabinieri, nell’ambito dei quotidiani servizi di vigilanza ed applicazione delle disposizioni dell’Autorità Giudiziaria, hanno arrestato in flagranza di reato un 59enne italiano, pregiudicato.

Nel dettaglio i Carabinieri della Stazione di San Giuliano Terme hanno rintracciato l’uomo e gli hanno notificato un’ordinanza di applicazione della revoca del decreto di sospensione di ordine di carcerazione e ripristino dell’ordine medesimo; il 59enne espierà la pena di 7 mesi di reclusione per i reati di resistenza ed oltraggio a pubblico ufficiale, commessi a Livorno nel maggio del 2013.

Arrestato, è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Pisa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale: torna in carcere

PisaToday è in caricamento