rotate-mobile
Cronaca Centro Storico

Si aggira in centro per spacciare cocaina: arrestato

Il 19enne è stato bloccato dagli agenti della Municipale attorno all'una di notte

Nella serata di giovedì 21 luglio si sono svolti i controlli sul rispetto delle ordinanze sindacali, eseguiti da agenti del Nosu e del Reparto Centro Storico della Polizia Municipale. Da segnalare come all’ora stabilita (le 1) tutti gli esercizi pubblici e quelli di vicinato ubicati nel centro storico abbiano rispettato l’obbligo di chiudere al pubblico, permettendo così il regolare deflusso del pubblico dalle piazze. Proprio nella fase finale di chiusura, gli agenti coordinati dal commissario Migliorini hanno notato un giovane di origini tunisine, 19enne, pregiudicato, irregolare e senza fissa dimora, aggirarsi fra i giovani avventori. Immediatamente perquisito, è stato trovato in possesso di un involucro contenente 6 dosi di cocaina pronte per essere cedute.

Il soggetto, attualmente sottoposto all’obbligo di firma, era stato già arrestato due volte negli ultimi due mesi da personale del Nosu, sempre per spaccio di cocaina e sempre in piazza Vettovaglie. L’ultima volta quattro giorni fa. Il pubblico ministero Aldo Mantovani ha disposto la convalida del fermo e il processo per direttissima, tenuto nella mattina di venerdì 22 luglio davanti al giudice Messina. Il giudice ha convalidato l’arresto, confermando la misura cautelare dell’obbligo di firma e ha rinviato il processo al prossimo 9 ottobre.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si aggira in centro per spacciare cocaina: arrestato

PisaToday è in caricamento