rotate-mobile
Cronaca

Litorale, droga in pineta: arrestato uno spacciatore

Il nordafricano, irregolare sul territorio italiano, è stato trovato in possesso di circa 35 grammi di droga pronta allo spaccio

A breve distanza da un precedente arresto per la medesima attività criminale, i Carabinieri Forestali della Stazione di Pisa si sono trovati di nuovo a contrastare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti all’interno della pineta litoranea. I militari, vedendo due luci accese nel bosco, si sono avvicinati sospettando un’attività di bracconaggio, ma si sono trovati di fronte a due persone che si sono date alla fuga tra la vegetazione.

I militari sono riusciti a bloccare un nordafricano, trovato in possesso di 29 palline di sostanza stupefacente (24 involucri di cocaina e 5 involucri
di hashish) pronte alla vendita per un peso complessivo di 34,44 grammi. Lo spacciatore, uno straniero irregolare senza fissa dimora, è stato arrestato e la sostanza stupefacente è stata posta sotto sequestro. Le operazioni arresto si sono svolte con l’ausilio dei Carabinieri del Comando Provinciale di Pisa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Litorale, droga in pineta: arrestato uno spacciatore

PisaToday è in caricamento