Cronaca Largo Marinai d'Italia

Controlli in città: arrestato spacciatore incensurato

Il giovane si trova ai domiciliari dopo la convalida dell'arresto. Il pattugliamento si è svolto in particolare a Putignano e in zona stazione

Servizi in città lunedì pomeriggio, 2 maggio, da parte della Questura di Pisa con l’impiego di personale delle Volanti e di tre equipaggi del Nucleo Prevenzione Crimine Toscana. Sono stati pattugliati con posti di controllo ed identificazione di persone i quartieri della stazione e di Putignano. Quest’ultimo con particolare riferimento alle vie prospicienti via Lavaggi.
Complessivamente sono state identificate 12 persone, di cui 9 risultate positive ai controlli nelle banche dati delle forze di polizia. Sono state elevate 5 contravvenzioni al Codice della Strada ed un fermo amministrativo di un autoveicolo. E’ stata ritirata una carta di circolazione.

Nel corso di un controllo effettuato in Largo Marinai d’Italia è stato arrestato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, un giovane pisano di 26 anni, incensurato, trovato in possesso di oltre 200 grammi di hashish, suddiviso in quattro involucri singolarmente confezionati, e di una bilancina di precisione. Martedì mattina, 3 maggio, l’udienza di convalida, nel corso della quale è stato convalidato l’arresto ed il sequestro dello stupefacente. La difesa ha chiesto i termini a difesa. Il GIP ha disposto la misura cautelare degli arresti domiciliari presso la famiglia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli in città: arrestato spacciatore incensurato

PisaToday è in caricamento