Fissava appuntamenti sui social per vendere la droga: arrestato pusher

L'uomo gestiva un giro d'affari da decine di migliaia di euro. E' stato condotto in carcere

Questa mattina, 14 giugno, a Riglione, i Carabinieri della Stazione di Cascina hanno arrestato un egiziano di 40 anni, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per spaccio di sostanze stupefacenti. L'uomo, come documentato dalle indagini svolte dai militari, aveva condotto una fiorente attività di spaccio di eroina a Cascina e nella periferia di Pisa, con cessioni di centinaia di dosi concordate attraverso appuntamenti con la clientela tramite messaggi su Whatsapp e Facebook, per un giro d’affari di diverse decine di migliaia di euro.
E’ stato tradotto presso la Casa Circondariale di Pisa, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Potrebbe interessarti

  • Piscine all'aperto a Pisa e provincia: relax, refrigerio e divertimento

  • Cambiare le lenzuola del letto è importante: vi spieghiamo perché

  • Formiche in casa: i rimedi per allontanarle

  • Lavastoviglie pulita e profumata: ecco i nostri consigli

I più letti della settimana

  • Schianto nella notte in superstrada: morti due giovani

  • Autostrada A4, camper tampona un tir: morto 42enne pisano

  • Taglio del nastro per il nuovo supermercato Lidl di Pisa

  • A Cascina inaugurato il punto vendita Bricofer

  • Lavoro: all’Università di Pisa si cerca un tecnologo

  • Scontro auto-camion sull'Arnaccio: conducente incastrato nell'abitacolo

Torna su
PisaToday è in caricamento