Fissava appuntamenti sui social per vendere la droga: arrestato pusher

L'uomo gestiva un giro d'affari da decine di migliaia di euro. E' stato condotto in carcere

Questa mattina, 14 giugno, a Riglione, i Carabinieri della Stazione di Cascina hanno arrestato un egiziano di 40 anni, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per spaccio di sostanze stupefacenti. L'uomo, come documentato dalle indagini svolte dai militari, aveva condotto una fiorente attività di spaccio di eroina a Cascina e nella periferia di Pisa, con cessioni di centinaia di dosi concordate attraverso appuntamenti con la clientela tramite messaggi su Whatsapp e Facebook, per un giro d’affari di diverse decine di migliaia di euro.
E’ stato tradotto presso la Casa Circondariale di Pisa, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Corso Italia: inaugurato il nuovo negozio Dan John

  • Pisamo assume due persone a tempo indeterminato: i dettagli della selezione

  • Sai quanti punti hai sulla patente? Le istruzioni per verificare il saldo

  • Rebeldia, Unione Inquilini e Diritti in Comune contro Airbnb: "Affare milionario che svuota la città"

  • Al Cep l'ultimo saluto alla giovane morta al rave party

  • Maltempo, allerta meteo nel pisano: la situazione

Torna su
PisaToday è in caricamento