Fissava appuntamenti sui social per vendere la droga: arrestato pusher

L'uomo gestiva un giro d'affari da decine di migliaia di euro. E' stato condotto in carcere

Questa mattina, 14 giugno, a Riglione, i Carabinieri della Stazione di Cascina hanno arrestato un egiziano di 40 anni, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per spaccio di sostanze stupefacenti. L'uomo, come documentato dalle indagini svolte dai militari, aveva condotto una fiorente attività di spaccio di eroina a Cascina e nella periferia di Pisa, con cessioni di centinaia di dosi concordate attraverso appuntamenti con la clientela tramite messaggi su Whatsapp e Facebook, per un giro d’affari di diverse decine di migliaia di euro.
E’ stato tradotto presso la Casa Circondariale di Pisa, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Principio di incendio al Centro dei Borghi: evacuato

  • Lavoro: 16 assunzioni alla SEPI

  • Ciak si gira: a Pisa il via alle riprese della seconda stagione de 'L'amica geniale'

  • Si schianta con lo scooter contro un'auto: muore 21enne bagnino

  • Maltempo in Toscana: in arrivo piogge e temporali

  • Cosa fare a Pisa nel weekend: gli eventi del 21 e 22 settembre

Torna su
PisaToday è in caricamento