Cronaca Vecchiano / Via Aurelia

Migliarino, pusher inseguiti lungo l'Aurelia: fermati alla periferia di Viareggio

I due alla vista della Polizia sono scappati in sella ad uno scooter. Uno di loro ha anche tentato di disfarsi della droga poi recuperata dagli agenti: aveva con sé mezzo etto di cocaina, che sul mercato avrebbe fruttato decine di migliaia di euro

Rocambolesco inseguimento ieri pomeriggio a Migliarino. Una volante della Questura di Pisa ha notato sull'Aurelia uno scooter fermo ai lati della strada e un uomo vicino che, alla vista della Polizia, ha chiamato un complice nella boscaglia: i due sono saliti in sella allo scooter e sono fuggiti in direzione di Viareggio inseguiti dalla volante. Nel frattempo sono stati allertati i colleghi del commissariato di Viareggio che hanno atteso i due in scooter. Uno di questi è stato bloccato e arrestato dai poliziotti di Pisa alla periferia di Viareggio, mentre l'altro, fuggito a piedi, è stato fermato dagli agenti del commissariato di Viareggio, che hanno recuperato anche un involucro contenente la droga. Numerosi i cittadini testimoni dell'inseguimento in strada.


Dopo gli accertamenti al commissariato viareggino, i due, marocchini, di 26 anni e 23 anni, sono stati arrestati. La droga, mezzo etto di cocaina che immessa sul mercato avrebbe fruttato decine di migliaia di euro, è stata sequestrata. (fonte Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Migliarino, pusher inseguiti lungo l'Aurelia: fermati alla periferia di Viareggio

PisaToday è in caricamento