Cronaca

Cascina, fermato in un bar mentre vende cocaina: in carcere 31enne pisano

I Carabinieri hanno perquisito anche l'abitazione del giovane: trovati circa 6 grammi di cocaina e 15 di hashish suddivisi in 10 dosi, nonché due bilancini di precisione e la somma contante di 1.750,00 euro

Ancora un blitz dei Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Pisa nel contrasto allo spaccio di stupefacenti. Nei giorni scorsi i militari dell'Arma hanno arrestato a Cascina M.D., 31enne, di Pisa. L’uomo era sospettato da tempo di fornire sostanze stupefacenti a giovani acquirenti del luogo. I sospetti hanno dato ragione quando, dopo essere stato seguito, i militari lo hanno fermato in un bar di Cascina dopo aver ceduto una dose di cocaina ad un giovane.

Dalla perquisizione personale, estesa successivamente all’abitazione, gli operanti hanno trovato circa 6 grammi di cocaina e 15 di hashish suddivisi in 10 dosi, nonché due bilancini di precisione e la somma contante di 1.750,00 euro. L’uomo, pertanto, è stato dichiarato in arresto e condotto in carcere.


A margine dell’operazione, sono stati predisposti ulteriori servizi nel centro di Pisa, durante i quali sono stati fermati 5 ragazzi, che sottoposti a perquisizione personale, sono stati trovati in possesso ciascuno di una dose di hashish: per questo saranno segnalati alla Prefettura come assuntori di sostanze stupefacenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cascina, fermato in un bar mentre vende cocaina: in carcere 31enne pisano

PisaToday è in caricamento