Spaccia in viale Gramsci: pusher in manette

L'uomo è stato sorpreso mentre cedeva droga. Addosso aveva altro stupefacente

Nel pomeriggio di ieri, 21 settembre, in viale Gramsci, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Pisa hanno arrestato un tunisino di 31 anni, sorpreso dopo aver ceduto ad un altro straniero 0,15 grammi di cocaina e 0,51 grammi di eroina. A seguito di perquisizione personale, lo spacciatore è stato trovato in possesso di altri 4 involucri contenenti complessivamente 1,75 grammi di cocaina e 2 involucri con 0,30 grammi di eroina. L’arrestato stamani verrà giudicato con rito direttissimo dal Tribunale di Pisa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Toscana, crescono i contagi: 755 nuovi positivi

  • Una delle pizzerie più buone d'Italia: Gusto al 129 premiata da Gambero Rosso

  • Si diplomano e vengono assunti nell'azienda dei loro sogni

  • Coronavirus, 581 nuovi casi in Toscana: un decesso a Pisa

  • Coronavirus in Toscana: 906 nuovi casi, 133 a Pisa

  • Coronavirus nel pisano: 39 casi a Pisa, 26 a Cascina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento