Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca

Sorpreso a spacciare cocaina ad un tossicodipendente: arrestato

L'acquirente ha cercato di nascondere la dose appena acquistata in bocca. Il pusher è stato trovato in possesso anche di 300 euro in contanti

E' stato colto sul fatto dai Carabinieri a Pontedera mentre cedeva una dose di cocaina ad un tossicodipendente del posto. E' finito così in manette sabato sera, 10 marzo, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un extracomunitario senegalese di 52 anni. L'acquirente per eludere il controllo dei Carabinieri ha tentato invano di occultare lo stupefacente in bocca. I militari lo hanno comunque invitato a mostrare la dose, per la quale è stato poi segnalato alla Prefettura di Pisa in qualità di assuntore.

Il pusher, invece, è stato perquisito e, a suo carico, sono state sequestrate altre quattro dosi di cocaina e 300 euro in banconote di diverso taglio, ritenuti provento dello spaccio della serata. Dopo le formalità di rito, il 52enne è stato trattenuto in camera di sicurezza, in attesa del rito direttissimo che sarà celebrato stamattina a Pisa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso a spacciare cocaina ad un tossicodipendente: arrestato

PisaToday è in caricamento