Spaccia cocaina nel bosco: arrestato 25enne

L'uomo è stato sorpreso mentre cedeva la droga ad un tossicodipendente

Nella serata di ieri, 10 settembre, a Zambra, nel Comune di Cascina, i Carabinieri hanno arrestato un marocchino di 25 anni per spaccio di sostanza stupefacente e resistenza a pubblico ufficiale. Il giovane è stato sorpreso all’interno dell’area boschiva antistante l’argine del fiume Arno mentre stava cedendo una dose di cocaina di oltre un grammo ad un tossicodipendente del posto in cambio di 20 euro. Durante le fasi dell’arresto l’extracomunitario ha opposto resistenza, prima di essere immobilizzato.

A seguito della perquisizione personale sono state rinvenute ulteriori 14 dosi di analoga sostanza, per un peso complessivo di 15 grammi circa, oltre a materiale idoneo al confezionamento dello stupefacente, un cacciavite di grosse dimensioni ed un martello. Condotto in caserma, dopo le formalità di rito, è stato trattenuto nelle camere di sicurezza in attesa del giudizio direttissimo previsto per stamattina davanti al Tribunale di Pisa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: negativi i test effettuati

  • Coronavirus: a Cisanello diversi casi in valutazione

  • Cisanello, tragico tamponamento tra auto: neonato perde la vita

  • Prenotazione Cup, servizio sospeso su tutto il territorio

  • 'L'Amica geniale' fa tappa a Pisa e alla Normale: appuntamento in prima serata su Rai 1

  • Coronavirus: le nuove misure varate oggi dalla Regione

Torna su
PisaToday è in caricamento