Pontedera, sorpreso mentre spaccia: in casa aveva 200 grammi di marijuana

Nell'abitazione del 28enne è stata trovata una bilancina di precisione e la somma in contanti di 750 euro, ritenuta provento dell'attività illecita

Immagine di archivio

I Carabinieri di Pontedera hanno arrestato un 28enne con l'accusa di spaccio. I militari, durante un controllo del territorio, hanno sorpreso l'uomo mentre cedeva 5 grammi di marijuana ad un soggetto del luogo. La successiva perquisizione, estesa anche all'abitazione, ha permesso di rinvenire altri 200 grammi della sostanza stupefacente, una bilancina di precisione e la somma in contanti di 750 euro, ritenuta provento dell'attività illecita. Dopo le formalità di rito, il 28enne è stato portato presso la propria residenza in regime di arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto dal 16 gennaio: prosegue lo stop agli spostamenti tra regioni

  • Coronavirus in Toscana: 379 nuovi casi positivi

  • Bonus mobili 2021, come ottenere le detrazioni: i requisiti

  • Toscana zona gialla: cosa si può fare e cosa no dal 16 gennaio

  • Coronavirus, le palestre GimFive in protesta: anche a Pontedera struttura aperta il 15 gennaio

  • Pisa S.C., vicina la svolta: il magnate russo Knaster vuole acquistare il club

Torna su
PisaToday è in caricamento