Cronaca Centro Storico / Via Pietro Mascagni

Stazione, aumentano i controlli: due arresti per spaccio

Durante le verifiche in via Mascagni è stato anche identificato ed espulso uno stranieri irregolare sul territorio italiano

Immagine di archivio

Sono stati intensificati i controlli nel quartiere della stazione, con pattugliamenti stradali e nei luoghi di aggregazione, compresi esercizi pubblici. E' quanto disposto dall'Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura, diretto dal Commissario Capo Nocita. Proprio in questo ambito, nel pomeriggio di ieri, 6 aprile, sono stati arrestati con l'accusa di spaccio due senegalesi di 20 e 33 anni.

Una delle pattuglie in servizio via Mascagni ha dapprima notato all'interno di un kebab alcune persone straniere muoversi in atteggiamento sospetto. In particolare è stato visto uno scambio, che ha poi portato al controllo dei due uomini, il 20enne residente a Cascina ed il 33enne residente a Napoli. Durante la perquisizione sono stati rinvenuti in possesso del primo numerosi involucri contenenti marjuana ed hashish, per un peso di oltre 30 grammi; il secondo aveva con sé 55 euro, contanti che sono stati ritenuti il probabile prezzo pagato.

Le manette sono scattate per il reato di detenzione illegale di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Una terza persona del Gabon rintracciata nell'esercizio pubblico, risultata estranea all'attività illecità, è risultata irregolare sul territorio dello Stato ed è stato espulsa con provvedimento del Prefetto di Pisa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stazione, aumentano i controlli: due arresti per spaccio

PisaToday è in caricamento