rotate-mobile
Lunedì, 15 Aprile 2024
Cronaca Castelfranco di Sotto

Castelfranco di Sotto, minaccia e perseguita la ex: arrestato per stalking

Un giovane italiano 34enne non si rassegnava alla fine della sua storia con una prostituta rumena che aveva deciso di lasciarlo per motivi di gelosia. L'uomo ha iniziato a minacciarla per impedire che la donna si rivolgesse alla Polizia

Non riusciva, come spesso accade in questi casi, ad accettare la fine della loro relazione, per questo ha iniziato una vera e propria persecuzione ai danni della ex compagna.

Un cittadino italiano 34enne è stato arrestato dai Carabinieri della Compagnia di San Miniato per i reati di stalking e violenza privata ai danni dell’ex convivente, una giovane prostituta rumena domiciliata a Castelfranco di Sotto. L’uomo, separato, residente in Provincia di Pistoia, già in passato era finito in manette perché accusato del medesimo reato nei confronti dell’ex moglie.

Nel corso delle indagini condotte dai Carabinieri è emerso che l’uomo, dopo aver conosciuto la giovane donna, ha avviato con quest’ultima una relazione sentimentale protrattasi per alcuni mesi, sino a quanto la prostituta rumena, per ragioni di gelosia, ha deciso di interrompere il rapporto. Questa decisione però non è stata accettata dall’uomo, che, a quel punto, ha iniziato una invasiva e ininterrotta opera di disturbo e molestia nei confronti della donna, finalizzata ad ottenere un suo ripensamento. Il 34enne ha anche gravemente minacciato la donna per impedire che avvisasse le forze di Polizia.

La donna, stanca e impaurita dal comportamento dell'ex, si è rivolta così ai Carabinieri. I militari hanno ricostruito la storia e hanno appurato la condotta violenta del giovane che è stato arrestato e associato presso la casa circondariale di Pistoia, dove si trova tuttora detenuto in attesa dell’interrogatorio di garanzia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castelfranco di Sotto, minaccia e perseguita la ex: arrestato per stalking

PisaToday è in caricamento