Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca Pontedera

Pontedera: rompe con il baby fidanzato che si trasforma in stalker

La donna è stata perseguitata dal suo ex fidanzato, un operaio edile 32enne, che non le dava tregua, assillandola con messaggi e telefonate. Ha anche danneggiato l'auto del cognato di lei

Telefonate, messaggi, pedinamenti, danneggiamento dell'auto del cognato fino a quello, nel giorno di San Valentino, della tomba del padre con una bomboletta spray di vernice nera nel cimitero di Riglione: è quanto ha dovuto subire per mesi una parrucchiera pisana 43enne. La sua colpa quella di aver rotto la relazione con un operaio edile 32enne di Pontedera che non si dava pace ed ha iniziato a perseguitare la sua ex compagna.


Dopo una serie di provvedimenti emessi dal'autorità giudiziaria per cercare di persuadere il giovane a lasciare in pace la donna, l'uomo è stato arrestato con l'accusa di stalking dai Carabinieri di Pontedera. Si trova ora agli arresti domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontedera: rompe con il baby fidanzato che si trasforma in stalker

PisaToday è in caricamento