Trovati mentre spacciano, in casa avevano 440 grammi di cocaina e 12mila euro: arrestati

I tre uomini sono stati fermati in viale Gabriele D'Annunzio. Poi la scoperta del 'tesoro' in una delle loro abitazioni

La scorsa notte i Carabinieri di Pisa hanno arrestato in viale Gabriele D'Annunzio tre persone per il reato di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. Si tratta di un 58enne di nazionalità italiana e due cittadini albanesi di 38 e 28 anni.

I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile, insieme ai colleghi del Nucleo Cinofili di San Rossore, hanno sorpreso i tre in un parco adiacente il viale mentre stavano cedendo a due giovani del luogo un involucro contenente hashish per poco più di 3 grammi. Una volta fermati sono stati perquisiti: sono così stati rinvenuti 6 grammi di cocaina, una bilancina di precisione, 44 bustine in cellophane e poco più di 1000 euro in contanti.

A quel punto l'accertamento si è spostato presso le abitazioni. A casa di uno dei tre sono stati trovati quasi 440 grammi di cocaina e la somma di 12mila euro in contanti, ritenuta provento di attività illecita. I tre uomini sono stati accompagnati in carcere a Pisa, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani annuncia: "Dal 4 dicembre Toscana zona arancione"

  • Coronavirus, "Toscana da domenica zona arancione"

  • Più spostamenti in un comune diverso: ordinanza regionale in vista della zona arancione

  • Toscana zona rossa, scende l'indice Rt: "Zona gialla prima di Natale"

  • Comune di Pisa: nuovi bandi per assumere un falegname, un elettricista e un agronomo

  • Dpcm Natale 2020, il decreto legge che vieta gli spostamenti tra regioni e comuni

Torna su
PisaToday è in caricamento